Sheila Stone. La Famosa ex-pornostar degli anni 90 è tornata sui Social

Sheila Stone. La Famosa ex-pornostar degli anni 90 è tornata sui Social

Alcune persone non hanno bisogno di una vera e propria presentazione. O la si conosce (se si è di mezza età) o si mente.

I tempi sono cambiati e oggi, con l’illusione di far quadrare i conti e che basti mostrare un paio di tette e i genitali, anche chi non aveva mai solo pensato di mandare al proprio ragazzo una foto intima, ci si sta lanciando pubblicando video e foto di contenuto sempre piu’ spinto con la speranza di trovare prima o poi la formula giusta per non spendere 100 ore al mese in produzione di contenuti per poi tirare nelle tasche 200/300 euro al mese (fatevi un calcolo sulla paga oraria)

Chi, come me, ha una certa età (quella che viene definita di mezzo) conosceva il mondo prima di questi canali. Quando c’erano attrici e personaggi che ti facevano impazzire perchè quello che facevano era autentico. Il saper farle certe cose è ben diverso dal renderle semplicemente fotogeniche perchè non dovevano acchiappare click.

Ma quando si parla di bellissime donne (che non perdono mai quel fascino anche solo incontrandole per strada) nessuna che io conosca riesce ad inebriarti come Sheila Stone. Molti di voi sapranno chi sia, altri diranno “l’ho sentita nominare però….”

Adesso vi aiutiamo noi a ricordarvi di che personaggio e di che caratura stiamo parlando.

Sheila Stone

Benvenuta Sheila e grazie di aver accettato la nostra intervista.

La prima domanda che sento di farti è come mai un personaggio così famoso sia sbarcata sui social come twitter e Onlyfans?

In realtà non avevo pensato di fare un ritorno sui social come SheilaStone, perchè quando sono partita per gli USA volevo iniziare una vita lontanadall’HARD…

Poi per vari motivi mi sono ritrovata a lavorare negli strip club equindi anche se non voluto sono sempre rimasta nel mondo dell’intrattenimento per adulti.

Il ritorno di Sheila Stone su twitter e Onlyfans mi è stato suggerito eproposto da due amici Italiani che hanno continuato ad insistere visto che ero e sono ancora amata ecercata dal pubblico Italiano (io pensavo
mi avessero dimenticata tutti).

All’inizio non ero molto convinta, poi dopo un primo periodo dipensamenti vari ho deciso di provarci e alla fine eccomi qui, che dire mi sta piacendo… voi che ne dite?

Cosa ti piace nell’interazione con i tuoi fans digitali e che differenza trovi con i fans dal vivo?

L’interazione con i fan digiatle è molto diversa rispetto a quella che si ha nei locali quando mi esibisco perchè li vedi e loro alcuni sono timidi, altri hanno grinta… ad alcuni si illuminano gli occhi…

insomma, si ha un contatto “fisico” (non sessuale) mentre sui social trovi tante cose: spesso ci sono leoni da tastiera che ti attaccano, altri che ti mandano le foto del pisellosenza che tu lo abbia chiesto o
senza che tu abbia accettato, altri che si vantano di avere doti da supereroi e ti promettono orgasmi da mille e una notte…

ma, senza nulla togliere agli altri, quelli che preferisco son quelliche ti riempiono di complimenti, ti corteggiano e ti fanno sognare…

Come ti sei avvicinata al porno?

Al mondo dell’HARD mi sono avvicinata per caso perchè il mio grandesogno era quello di diventare un agente di polizia e costruirmi li una carriera anche perchè sono sempre stata moltorispettosa della giustizia.

In Italia però non è così facile entrare nelle forze dell’ordine, così a18 anni mi esibivo come cubista nelle discoteche e da lì mi è stato proposto di fare la concorrente in programmi televisivi, come ad esempio Colpo Grosso ma non con Umberto Smila, il telefono erotico con Maurizia Paradiso… e da li sono passata a fare gli spogliarelli nei club.

Lì mi hanno proposto di fare film porno, ma inizialmente ho rifiutato dando a chi me lo proponeva del pazzo perchè mi vergognavo.

Poi a suon di insistere mi hanno convinta a farne uno, più per vendicarmi della mia famiglia
che era molto all’antica diciamo… poi fatto il primo, dove mi hanno preso subito come protagonista per fare la moglie di un industriale con l’aria da bambina; ho visto che la paga era buona e che mi divertivo, quindi ho deciso di continuare, allafine per caso ho iniziato e per caso ho continuato.

Come sono stati i tuoi inizi? Hai trovato qualche difficoltà nel mondo dell’hard?

Come un pò ho anticipato nella risposta precedente, all’inizio mi vergognavo ed era imbarazzante dovermi spogliare e far vedere le mie parti intime… ancora di più era fare un “blowjob” o pompino detto all’italiana.

Non vi dico le prime volte che mi chiedevano di simulare un orgasmo o fare la faccia di quando si gode…
io mi imbarazzavo tantissimo e scoppiavo a ridere… senza contare che le prime volte che mi hanno chiesto di fare le scene Lesbo non ero molto d’accordo (non ero entusiasta di dover leccare la patatina ad un altra ragazza).

Diciamo che per il primo anno è stato molto imbarazzante e anche doloroso, soprattutto quando c’era da prenderlo nel culetto… non avendolo mai fatto all’inizio è stato abbastanza doloroso.

Poi tra gli spettacoli nei locali e i film che continuavo a fare, è iniziato a piacermi e il fatto di interpretare ruoli sempre diversi era divertente e a dire il vero un pò mi manca il set…

Parliamo di sesso… Cosa ti piace e cosa non ti piace fare durante nei rapporti che hai fuori dalle scene?

Diciamo che adesso che sono più donna e che sono più consapevole del mio corpo i miei gusti e le cose che mi piacciono sono cambiate rispetto al passato…

Quando ero più ragazzina mi piaceva molto trasgedire, provare e imparare cose nuove/nuove esperienze. Adesso che sono più donna sono molto più esigente e selettiva, mi piace sempre fare sesso, anche anale sia chiaro… ma mi sa che faccio prima a dirti cosa non mi piace.

Non mi piace il sesso sadomaso, non mi piace qualunque cosa che non sia naturale… mi piace se oltre al sesso c’è anche attrazione verso l’altra persona e se c’è del sentimento sarebbe meglio… per il resto mi piace tutto!

Sai, prima il sentimento era messo in secondo piano, ora invece che sono più donna invece ci faccio molto più caso.

Una curiosità che tutti abbiamo…nei tuoi film hai sempre finto il piacere o qualche volta erano orgasmi veri?

Questa in realtà è una domanda che mi viene fatta molto spesso…diciamo che quando fai i film non riuscendo a lasciarti andare, dovendo fare un sacco di posizioni per stare sempre a favore di camera spesso li devi fingere.

C’erano invece delle produzioni che invece ti lasciavano libertà di fare, con la telecamera che girava intorno a te… ti dicevano “fate come se noi non ci fossimo” e da li lasciandoti più andare e riuscendo ad essere più coinvolta mi è capitato di avere degli orgasmi veri…

Quando ti lasciano libertà e non c’è tanta gente l’orgasmo viene ed è vero…quando sei nei grandi set dove ci sono i proprietari delle location, i parenti dei proprietari, gli amici, i fotografi, i giornalisti, tutti quelli della troupe, i truccatori, li è davvero difficile avere un vero orgasmo.

Vale anche per gli attori maschi. Influisce molto anche la connessione con l’attore… se non c’è quella serve davvero tanto gel lubrificante…

Perchè hai smesso di fare film. Ti è mai venuta voglia di ricominciare?

Tanto tempo fa avevo smesso con i film per amore… perchè la persona sbagliata di cui mi ero fidata, mi aveva fatto smettere con i film in quanto era geloso di vedermi far sesso con altri uomini.

Ho sbagliato ad ascoltarlo perchè, tra le altre cose, era anche un bel momento per la mia carriera.Tantissime produzioni mi volevano anche come protagonista per film importanti e me ne sono pentita davvero tanto!

Questa persona oltre a farmi smettere con i film, mi ha creato tantissimi altri problemi che tutti sommati mi hanno fatto scegliere di fermarmi, provare a cambiare ambiente rifacendomi una nuova vita in USA dove non sono famosa e lasciando Sheila Stone in Italia.

La voglia di ricominciare in questianni mi è venuta spesso soprattutto perchè il mondo dell’HARD mi ha sempre voluto bene, mi ha sempre permesso di essere la persona che volevo, di godere tanto, di viaggiare tantissimo e di avere tutti gli uomini che desideravo, ma purtroppo qui in USA le produzioni sono molto più “aggressive”, nel senso che vanno molto generi “violenti” e a me non piacciono così

Hai mai incontrato un tuo fans e che cosa deve avere un uomo per colpirti/affascinarti?

A dire il vero sì, quando ero in Italia ho incontrato qualche Fans…sono andata a cena con qualcuno di loro, alcuni volevano degli spettacoli “privati”. Ma sempre a livello lavorativo. Chiamiamoli “incontri di lavoro”.

Per riuscire ad “affascinarmi” un uomo non deve per prima cosa bere e fumare, poi mi deve far ridere (tanto), essere rispettoso ed educato sia verso di me che verso gli altri.

Penso che se non sai comportarti con rispetto verso gli altri, evidentemente sei una persona finta che non ha nulla da dare ne a te ne agli altri.

Quando riconosco una persona di questo tipo mi allontano subito. Insomma, un uomo per affascinarmideve riuscire a farmi sorridere anche quando le cose vanno storte e mi deve trattare come una donna e non come “la pornostar” che vede nei film, pensando di potermi usare come un oggetto… mi basta un uomo sincero e “vero”, cene romantiche se ne fanno ancora?

Ora parliamo di social… sui tuoi canali, cosa possiamo trovare?

Nei miei social si può trovare tutto quello che finora non avete ancora visto o conosciuto di Sheila Stone!!
Inizierei con il dire la cosa più importante… potete avere il contatto diretto con me, una persona vera e non solo la porno star, vedere cosa faccio lontano dalle scene nella mia vita privata, chiacchierare con me e chiedermi quello che volete.

Poi, perchè no, si può avere accesso a dei contenuti (anche davvero piccanti e HARD) inediti, reali e introvabili in qualunque altro posto o sito in internet!

Si trova la Sheila pornostar, ma soprattutto la Sheila “persona” a 360°. Sono stata un’attrice famosa perchè sono stata me stessa, sincera, vera come lo sono oggi con tutte le persone con cui dal vivo o in virtuale interagisco.

Pensa che da Luglio 2022 ad oggi, quando ho iniziato(aiutata perchè ci capisco poco di tecnologia), ho postato sul mio OF più di 6.000 tra video e foto ineditr, ho esaudito molte richieste dei miei follower, ho sempre risposto e chiacchierato con tutti i miei Fans, tutti i giorni senza pause (anche durante Natale) e questo perchè penso che nessuna meglio di me capisca il vero valore e importanza di un Fan.

Mi fanno sentire viva e li voglio sempre ringraziare.

In più alcune volte a settimana faccio dei giochini gratuiti dove regalo ai vincitori video e contenuti HARD inediti. Cerco sempre di tenere aggiornata la mia pagina perchè io ci sono sempre e voglio trasmettere il fatto che io pensi a ovi.

E permettetemelo, fatemela tirarme un pò. Non penso che su OnlyFans o altre piattaforme simili, si possano trovare ragazze che postano tanti e vari contenuti come me e che amino davvero, oltre al personaggio di facciata, avere a che fare in ogni senso con chi ti segue.

In più ai miei fans più dolci e generosi regalo sempre saluti personalizzati, filmati HARD “privati” fatti da me con il mio cellulare (chiedo scusa per la qualità non sempre ottima. Ve l’ho detto che con la tecnologia non ci so fare e che faccio da sola) e cose che gli altri non potranno mai avere, trovare o vedere da nessun’altra parte, ma soprattutto dubito che possano ricevere le attenzioni che dedico io ai miei fans da un altra Pornostar!

Puoi dare un consiglio a chi si vuole avvicinare al mondo del porno o dell’esibizionismo?

A questa domanda rispondo iniziando con una premessa.

Ormai sono passati 10 anni da quando son andata via dall’Italia, quindi magari le cose sono cambiate un pò. Poi solitamente quando do qualche consiglio entra da un orecchio ed esce dall’altro… ahahahahhah! (a me per esempio quando mi davano dei consigli sul lavoro non li ho mai più di tanto ascoltati…)

Alla fine anche se ti danno mille consigli, se hai le idee chiare farai sempre di testa tua e seguirai sempre il tuo istinto!

Ma il consiglio che posso dare a chiunque voglia entrare in questo mondo è di non credere alle mille promesse che vi faranno, di stare molto attenti ma soprattutto attente!! Succede spesso nel mondo del porno che ci si fida delle persone, purtroppo poi ti spremono come limoni e ti dicono “cia ociao” quando non servi più…

Alle ragazze voglio aggiungere che prima di entrare nel mondo del Porno, devono essere davvero sicure… soprattutto perchè in questo mondo ci si espone davvero tanto e si mette a rischio la propria vita privata, nel senso che poi quando esci per andare a ballare con le amiche, vai a fare shopping o vai a fare la spesa, puoi essere riconosciuta e venir additata dalla gente.

Alcuni ti trattano bene, altri ti trattano malissimo, potresti addirittura perdere il lavoro (se lo hai). Poi quando incontri l’amore, non sai mai se la persona sta con te per quello che fai/sei sui video o se sta con te per la persona che sei.

C’è poi da considerare cosa pensano o possano pensare le famiglie e i parenti tuoi e quelli del tuo compagno. Come reagirebbero se sapessero che sei o sei stata una pornostar o ci sono dei tuoi video porno su internet?

Per riassumere, i pro sono i soldi (perlomeno per quanto riguarda fare i film), viaggiare e divertirsi…il contro è che non devi pensare al domani, devi sapere che incontrerai tantissime persone che si vogliono approfittare di te
e dell’opinione sbagliata che la gente avrà di te.

Quindi si deve essere davvero ben convinti/e prima di intraprendere questa strada, non sempre son rose e fiori…

I SOCIAL DI SHEILA STONE

LINK AL PROFILO ONLYFANS => (CLICCA QUI)

LINK AL PROFILO TWITTER (X) => (CLICCA QUI)

Marina Lotar-Frajese-Hedman. La prima grande e famosa porno attrice (per passione) italiana.

Marina Lotar-Frajese-Hedman. La prima grande e famosa porno attrice (per passione) italiana.

Ad alcuni (pochi e solo under 40) questo nome probabilmente dirà poco, ma Marina non è stata solo un’icona della sessualità libertina, libera e passionale, ma anche una donna che tutto ciò che ha fatto non aveva finalità di lucro o guadagno, venendo già da una situazione economica che definiremmo a dir poco invidiabile.

Marina Lotar anche conosciuta come Marina Frajese, pseudonimo di Marina Hedman Bellis, forse non tutti sanno che e’ la prima Pornoattrice Italiana, con lei infatti e’ iniziato il mercato pornografico Italiano a fine anni 70″.
Diventata famosa poiche’ sconvolse l’Italia con la sua prima pellicola girata dentro un convento nel 1979 e destinato al mercato hard italiano.

Di Marina si ricordano spesso i party in cui il sesso sfrenato e di gruppo la facesse da padrone.

La pellicola ottenne un grande successo, anche alimentato dallo scandalo d’essere interpretata dalla ex moglie di uno dei più noti giornalisti televisivi della Rai. Inizialmente, infatti, utilizzò proprio il nome di Marina Frajese, poi, dopo una causa civile intentatale dall’ex marito, assunse lo pseudonimo di Marina Lotar o Marina Lothar e anche Marina Chantal.

La sua carriera pero’ si svolgeva su due binari differenti, il cinema porno e quello impegnato, recitando in Primo amore di Dino Risi nel 1978 e La città delle donne (1980) di Federico Fellini, e in alcuni camei in Fantozzi subisce ancora (1983) con Paolo Villaggio e nei film di Tomas Milian.

Gira film sia in Italia che in Francia, recitando con i maggiori attori del settore come Gabriel Pontello, tra cui un giovanissimo Rocco Siffredi e nel 1987 è nell’ultimo film accreditato di John Holmes, Supermaschio per mogli viziose girato a Roma.

Lavora anche nelle prime produzioni pornografiche di Moana Pozzi, quando ancora Moana era una sconosciuta…e lavora affianco al mito internazionale dell’hard John Holmes, nel film “Supermaschio per mogli viziose” girato a Roma.
Fino al 1990 continua a fare la pornoattrice, per ritirarsi completamente dal mondo dell’hard e da quello dello spettacolo, definitivamente nel 1991!

Il Porno di una volta. Le top 230 Attrici anni 70-80 (Parte III)

Il Porno di una volta. Le top 230 Attrici anni 70-80 (Parte III)

Eccoci al terzo appuntamento. In questo articolo vi presenteremo altre famosissime pornostar degli anni 70-80 proseguendo dalla posizione 61 alla 90 (sono molte più di 200.) Di seguito i link di tutti gli articoli correlati se non sei già partito dall’inizio

 

Attrici anni 70-80 da 1 a 30 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 31 a 60 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 61 a 90 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 91 a 120 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 121 a 150 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 151 a 180 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 181 a 210 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 211 a 230 (LINK)

61) ANGEL KELLY

Affascinante donna di colore sempre pronta per ogni tipo di prestazione lavora accanto alle migliori star degli anni 80′. Nella sua non lunghissima carriera, partecipa ad oltre un centinaio di film.Oggi non si sa dove risieda ne cosa faccia . Le ultime notizie la danno sposata felicemente.

62) LOIS AYRES

Volto inquietante, corpo statuario questa è Lois Ayres o Sondra Stillmann come la si voglia chiamare, la sua caratteristica principale è data dal bel seno con due capezzoli che come si dice a Roma sò du chiodi. Ha girato circa 150 film raramente da protagonista.

63) MISS POMODORO

Simpatica e vivace biondina si materializza, come per incanto verso la metà degli anni ottanta, prendendo questo curioso nomignolo. Mi ricordo vagamente il suo primo film con Christofer Clark, che passeggiando in un orto vedeva dei pomodori per terra , alla scena seguente, i pomodori erano spariti ed al loro posto vi era la bellissima biondina tutta nuda.

64) JEANNIE PEPPER

Bellissima mulatta, lavora principalmente in Europa legandosi alle star emergenti del periodo. Brava su tutti i fronti predilige i rapporti anali concedendosi completamente allo spettatore.

65) NIKKI CHARM

Appare nel mondo hard verso la fine degli anni 80′ riscuotendo un enorme successo di pubblico. nei suoi fil ha sempre interpretato ruoli di giovane sprovveduta in balia degli appetiti sessuali maschili.

66) GINA CARRERA

Faccino intrigante, corpo statuario ecco descritta la nota attrice hard . Attiva nel settore già dai primi anni 80′ fino agli inizi del 90′.Gira diverse pellicole prima di lasciare il settore per dedicarsi ad attività umanitarie e socialmente utili.

67) SAMANTHA STRONG

Attrice di rilievo ma poco valorizzata molto brava nelle sue prestazioni, viene impiegata principalmente per ruoli secondari raramente da protagonista. Attiva negli anni 70’80’ si spinge fino ai primi anni 90′.

68) ERICA BOYER

Sulla cresta dell’onda fin dagli albori del cinema a luci rosse, partecipa a svariate pellicole sempre di primissimo ordine. Prolunga la sua carriera fino agli anni 90′. Per lei non esistono tabù di nessun genere, si concede totalmente a uomini e donne. Sua caratteristica principale è l’anal. Lavora spesso con i fratelli Dark.

69) ANNIE SPRINKLER

Di origine russa,inizia a lavorare come massaggiatrice ed infine come cassiera di cinema a luci rosse, dove incontra il noto regista Gerard Damiano, da lì il suo ingresso nell hard la sua carriera dura dal 1970 al 1988 . come altri lavori, si è dedicata alla fotografia.

70) VICTORIA PARIS

Non fa parte della vecchia guardia, esordisce nelle luci rosse o almeno in italia si iniziano a vedere i suoi film verso la metà degli anni ottanta. Una bionda dalle forme abbondanti, sua primaria caratteristica è il bel seno di giuste proporzioni.

71) JEANNA FINE

Nasce nello stato di New York, ha fatto la manager per cantanti rock, la commessa, la cameriera e finalmente nel 1986 esordisce nel hard. Introdotta nel giro da Siobhan Hunter sua intima amica.Nella sua carriera ha cambiato spesso look mora, bionda, capelli corti, lunghi. Lascia il porno verso il 1996.

72) RACHEL RYAN

Bella e conturbante bionda, alcune volte mora,ci carpisce con la sua spregiudicatezza verso l’altro sesso; si diletta in particolar modo nei rapporti anali accogliendo qualsiasi membro di qualsiasi dimensione. Spesso e volentieri la vediamo in performance con uomini di colore

73) JOY KARINS

Di nazionalità francese esordisce nel hard verso la metà degli anni ottanta lavora sia in francia che in italia , si lega a registi di grosso calibro partecipando ai vari serial in voga negli anni ottanta tipo double game, o inside Napoli.

74) CODY NICOLE

Bionda, slanciata, alta, bella questa è Cody Nicole da pochi conosciuta in quanto le sue pellicole sono rare a trovarsi in italia. Caratteristica primaria è il suo corpo magro e sinuoso. Da notare il tatuaggio sul gluteo raffigurante una donna con una spada.

75) SUMMER ROSE

Attrice di rilievo spesso presente ma mai con ruoli di protagonista, molto amica di John Holmes, si dice sia stato lui ad inserirla nel mondo delle luci rosse. Lavora spesso con Holmes dando il meglio di se stessa tra le sue interpretazioni non posso dimenticare quella proprio con Holmes in rockey x e Caldi notti nel far west.

76) JACQUELINE LORRIANS

Di origine francese , dopo vari lavori nel settore della moda e dello spettacolo,si butta nel mondo delle luci rosse, riscuotendo notevole successo data la sua statuaria bellezza.

77) SAVANNAH

Nata in California, dopo un infanzia travagliata e vari lavori , tra cui due interpretazioni nel cinema , gira due pellicole erotic thriller in poche parole (un thriller con un po’ di sesso) come direbbe il noto Pedriglio. Dall’incontro con Derrik Lane, inizia la sua carriera come pornostar. Tra le curiosità, è stata una delle amanti di Billy Idol nota pop star

78) SUSAN NERO

Americana attiva intorno alla fine degli anni settanta, lavora principalmente in USA, tranne un periodo dove la vediamo al fianco delle star europee. Personalmente ho visto qualche film con lei, non moltissimi, devo dire che raramente è la protagonista , peccato perchè anche se non bellissima, è decisamente brava.

79) VALERIE SIDDI

Presente nel hard italiano ed europeo fin dagli albori. Lavora con Malone Siffredi , la Frajese, e tante altre star.Non ha una vera e propria specialità è una professionista seria e sulla scena da il meglio di se.

80) GUYA LAURI

Attrice di talento può considerarsi la prima donna del hard nostrano, non bellissima, ma fascinosa infatti conta numerosissimi fans club sparsi nel mondo.Il suo segreto sta nel concedersi completamente ad ogni tipo di rapporto lasciando lo spettatore a bocca aperta.

81) KATERINA SPATI

Attrice poco conosciuta ma sicuramente vista, infatti è considerata la reginetta del hard Greco . Per diverso tempo ho ammirato la Spati nelle sue interpretazioni non sapendo neppure il suo nome.

82) ISABELLE BREL

Sulla breccia fin dall’inizio la bellissima Isabelle, altezza media, corpo snello, sorriso conturbante, spicca per la sua naturalezza di fronte alla macchina da presa, lavora principalmente con produzioni francesi.

83) LAURA LEVI

La più sensuale tra le attrici italiane della prima ora, laureata in architettura lavora per problemi economici dato la sua difficile situazione familiare. Sempre un poco imbronciata raramente concede un sorriso. Oggi lavora nel campo dell’architettura d’esterni o arte dei giardini.

84) JESSICA STHEL

Francese purosangue, partecipa a svariati film intorno agli anni 70’80’spesso si mimetizza con varie parrucche di svariati colori. In italia gira diverse pellicole con la Frajese e la Schubert.

85) KANDY BARBOUR

Barbour (nota anche come Candi Barber o Candi Barbeau) è stata attiva nel cinema hardcore americano dal 1979 al 1983, comparendo in una trentina di films ed in una vasta serie di filmini (loop) per case di produzione come Swedish Erotica e Blue Vanities. E’ comparsa anche in una serie sterminata di riviste porno e softcore, collezionate da un numero piuttosto folto di fans. Il suo vero nome è Linda Jean Smith, ed è originaria di Shawnee nel Kansas (l’ età è sconosciuta: probabilmente è nata ad inizio anni ’60…). Ai suoi inizi nel cinema hard si è trasferita a New York, dove sembra avere lavorato per qualche tempo in un centro telefonico a luci rosse. Dopo essere comparsa ad inizio anni ’80 nel ‘Robin Byrd Show’ (uno spettacolo TV via cavo) e dopo avere diradato le partecipazioni a films, si è trasferita alle Hawaii dove ha partecipato ad una puntata del telefilm ‘Magnum P.I.’ e dove si è esibita come ballerina in vari locali e discoteche.

86) CATHY STEWART GREINER

Attrice perennemente presente in quasi tutte le produzioni francesi, solitamente con il ruolo di cameriera. Raramente ha interpretato film da protagonista, l’unico forse, EY BABY HEY.

87) RAVEN

Bellezza statuaria sguardo conturbante prestazioni eccezionali , questa è Raven.Lavora sempre con le migliori produzioni tra le sue migliori interpretazioni la ricordiamo in Taboo American Style serial in 4 puntate in voga sul finire degli anni 80′

88) LAURIE SMITH

Attrice brava ma poco nota al grosso pubblico, gira diverse pellicole legandosi alla storia del hard statunitense.

89) JANE BAKER

Attiva nei primi lungometraggi francesi al fianco di Alban Ceray, Dominique Aveline ,Cathy Greiner .Famosa per la sua stazza giunonica. Tra le sue caratteristiche oltre la sua bellezza , il suo nasino alla francese,(all’insù).Raramente protagonista non ha girato molti film ma anche pochi bastano per lasciarci a bocca aperta

90) ELISABET BURE

Considerata, un caposaldo della primissima filmografia hard francese , non bellissima ma intrigante , l’attrice partecipa a diverse pellicole molto interessanti. Ricordo con lei uno dei miei film preferiti FRENCH EROTICA; divertentissima commedia girata attorno ad un appartamento con uno specchio magico.

Il Porno di una volta. Le top 230 Attrici anni 70-80 (Parte II)

Il Porno di una volta. Le top 230 Attrici anni 70-80 (Parte II)

Eccoci al secondo appuntamento. In questo articolo vi presenteremo altre famosissime pornostar degli anni 70-80 proseguendo dalla posizione 31 alla 60 (sono molte più di 200.) Di seguito i link di tutti gli articoli correlati se non sei già partito dall’inizio

Attrici anni 70-80 da 1 a 30 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 31 a 60 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 61 a 90 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 91 a 120 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 121 a 150 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 151 a 180 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 181 a 210 (LINK)

Attrici anni 70-80 da 211 a 230 (LINK)

31) LISA DE LEEUW

Denominata dagli appassionati “la roscia di fuoco”Gira diversi film riscuotendo un enorme successo una tettona naturale infatti verso la fine della sua carriera appesantendosi si nota la minna lassa come direbbero i miei amici Siciliani per tutti gli altri le tette cadenti.

32) SHAUNA GRANT

Forse una delle più belle e sfortunate attrici che approdano nel mondo hard verso la metà degli anni 70.Bella e questo è indiscutibile, sfortunata perchè per ignoti motivi si è suicidata.Per fortuna ci ha lasciato una serie di film uno meglio dell’altro.

33) SIOBHAN HUNTER

Newyorkese dallo sguardo trasgressivo, alta e slanciata,portamento aristocratico e lussurioso , Siobhan Hunter rappresenta il top delle nuove leve d’assalto. Da il massimo in ogni scena non disdegna nessun tipo di rapporto sia con uomini, donne e trans.Tra lòe sue migliori interpretazioni segnalo Sex Crimex ove si cimenta in una scena a tre (la prima notte di nozze in una camera d’albergo) a dir poco da mozzafiato.

34) LONI SANDERS

Piccolina di statura ben proporzionata è una bambolina tutto sesso ha un talento innato per le scene di sesso delicate. Al contrario di alcune colleghe divoratrici di maschi , lei si limita a sedurli con fascino ed eleganza.Nella sua carriera non gira un numero considerevole di film però fin dagli esordi si lega a prodotti di alta qualità pochi ma buoni.

35) SHARON MITCHELL

Nata nel 1952 di origini italiane e precisamente napoletane, la nostra dopo un breve approccio al cinema normale si getta nell’hard nel 1975. interpreta uno svariato numero di pellicole circa 400(alla faccia). Dopo problemi di tossicodipendenza, ha aperto un centro di assistenza medica ,dedicandosi in primis alle cure per l’aids. Ha salvato molti colleghi e colleghe isolando e smascherando alcuni attori malati che lo tenevano nascosto.

36) ANGEL

Di questa bellissima attrice non si sa molto l’unica cosa è che oltre ad essere bella è molto brava nel suo lavoro. lodevole nei lavoretti orali , probabilmente ha frequentato qualche istituto linguistico laureandosi a pieni voti.

37) TAIJA RAE

Di questa bellissima attrice non si sa molto l’unica cosa è che oltre ad essere bella è molto brava nel suo lavoro. lodevole nei lavoretti orali , probabilmente ha frequentato qualche istituto linguistico laureandosi a pieni voti.

38) SHARON KANE

Presente sul panorama hard dal 1977 Sharon Kane, è una veterana ancora piena d’entusiasmo aperta ad ogni tipo di trasgressione. Specializzata in ogni tipo di azione di qualsiasi genere. sia con maschi che femmine.

39) DOMINIQUE SAINTCLAIR

Lavora principalmente in Francia al fianco delle migliori star del momento ; M. Jess, A.Ceray G.Pontello e tanti altri .Bellissima di volto e di corpo ,portamento elegantissimo,conta al suo attivo oltre un centinaio di film. Interpreta come attrice principale un noto film di produzione americana al fianco di Veronica Hart, Desiree Cousteau, Samantha Fox e Vanessa Del Rio.

40) CATHY MENARD

Bellissima, affascinante ed intrigante Cathy Menard di nazionalità francese lavora a ritmo pieno intorno agli anni 70’80’. oltre ad essere molto brava nelle performance sessuali, recita niente male come attrice.Molto familiare al pubblico italiano dato la sua assidua partecipazione a svariati film nostrani con i migliori attori ed attrici del momento: Mark Shannon, Paolo Gramignano,Guya Lauri, Sabrina Mastrolorenzi

41) LESLIE BOVEE

Attrice Statunitense della vecchia guardia, tra i molti film interpretati con i migliori pornostar americani , da Eric Edwards a John Holmes, con questo ha fatto spesso coppia realizzando dei film fantastici.Da notare come la somiglianza con Sandra Bullock

42) SAMANTHA FOX

Attrice di spicco per tutti gli anni 70’80’ il suo nome si lega alle pellicole più importanti del periodo, viene associata alla storia del porno si è detto di lei “non ha una specialità, è tutta una specialità”. No. Non è la Samantha Fox, cantante tettona, di Touch Me. E’ solo un’omonimia che alla cantante ha portato tanto successo facendo pensare che fosse più “zozzetta” di quello che faceva fraintendere saltellando sul palco con i suoi seni.

43) KELI RICHARDS

Una morettina tutto pepe specializzata nei rapporti anali una delle prime attrici a praticarlo senza nessun problema non fa parte della vecchia guardia infatti inizia la sua carriera negli anni 80′.

44) KAREENA COLLINS

Molto intrigante e vivace, instancabile nelle scene di sesso ,da il meglio di se stessa con più uomini non disdegna le donne. Con la sua aria da ragazza furbetta e dispettosa è sempre padrona della scena.

45) STACEY DONOVAN

Una bionda dai lineamenti angelici è attiva diciamo sul finire degli anni 80′. Lavora con tutte le più quotate attrici ed attori del panorama hard statunitense.

46) TORI WELLES

Nata in California nel 1967 dopo vari lavori , da fotomodella a prostituta, si butta nell’hard grazie alla conoscenza di Jeanna Fine . Gira film per circa un anno dopo di che si ritira si sposa ha un figlio, divorzia, oggi si dice, che faccia la commessa in negozio di HIFI.

47) LILI MARLENE

Attiva da sempre nel mondo delle luci rosse interpreta le migliori pellicole del momento sua specialità è l’anal forse una delle prime attrici a concedere il secondo canale. Tra le curiosità il suo pelo pubico è chiarissimo quasi bianco.

48) MARILYN CHAMBERS

Nata in Usa nel 1952 Deve la sua notorietà grazie all’interpretazione del film THE BEHIND THE GREEN DOOR nel 1972 diretto dai fratelli Mitchell gli zii di Sharon Mitchell. Il famoso scandalo scoppiò in quanto contemporaneamente, Marilyn era protagonista di una pubblicità di pannolini per neonati .Non gira molti film. No alla quantità si alla qualità questo è stato il suo motto. nelle foto accanto la vediamo nelle due diverse situazioni.

49) LINDA LOVELACE

Linda Boreman alias Lovelace, nasce a New York nel 1949.E’ la prima pornostar moderna per la sua interpretazione nello storico film di Gerard Damiiano GOLA PROFONDA. ha scritto quattro libri autobiografici reperibili in rete. gira diversi film ma il suo nome rimane legato al mitico GOLA PROFONDA unico film in catalogo.Muore per un incidente stradale nel 2002.

50) GEORGINA SPELVIN

Nata in Usa nel 1937 attiva nel cinema a luci rosse già dagli anni 60 ha lavorato con Metzger si ritira nel 1983. Attrice di grosso spessore psicologico come dice Stima . Tra le sue migliori interpretazioni ricordiamo sempre il capolavoro di Gerard Damiano, The Devill in Miss Jones.

51) CANDIDA ROYALLE

Vero nome Candice Chambers nasce in Usa nel 1950 lavora con successo dalla metà degli anni 70′, dopo qualche anno inizia ad interessarsi alla produzione e sceneggiatura (Blue Magic). A lei si deve la fondazione FEMME PRODUCTIONS con lo scopo di produrre pornografia al femminile. Operazione riuscita ma fortemente criticata .

52) NICOLE ANDREA SEGOT

Attrice molto attiva intorno agli anni 80′ lavora principalmente in Francia con G. Pontello, R. Allan M. Jess. gira alcuni film anche in Italia al fianco di M. Frajese, (Sfida Eccitante)

53) JOANNA STORM

Bella come il sole, corpo a tutte curve e sguardo malizioso, Joanna Storm è tra le pornostar più amate e seguite. Speciale nel movimento delle anche o sculottata, non disdegna nessun tipo di rapporto.Tra i film da lei girati ce ne sono alcuni che passeranno nella storia dell’hard tipo THE PINK, HOT STUFF .

54) JESSICA WILDE

Jessica Wilde esordisce nel mondo hard verso la metà degli anni settanta e prosegue fino alla fine degli anni ottanta. Gira diverse pellicole,quasi tutte di successo, deve il suo successo al suo sinuoso e statuario corpo. Pratica ogni tipo di rapporto , non disdegna l’anal. Altra sua caratteristica è data dalla bellissima chioma , ha dei capelli oltre alle tette bellissimi.

55) BUNNY BLEU

Biondina spumeggiante esile di corporatura ma sulle scene una vera furia . Sempre benevola ad ogni tipo di situazione sia con uomini che donne. Da notare una vaga somiglianza con la soubrette Heater Parisi.

56) NICOLE NOIR / BLACK

Molto bella elegante nel portamento e veramente scatenata questa brava attrice appartiene alla vecchia guardia infatti è presente principalmente nei vecchi film spesso in coppia con John Leslie e Mike Horner.

57) CHRISTY CANYON

Nata nel 1966 cresce a Los Angeles inizia la sua carriera nel 1984 e si ritira nel 1989 per dedicarsi agli strip nei locali. Oggi dirige un sito hard con l’amica Victoria Paris. Lei è stata una delle prime maggiorate naturale del panorama Hard.

58) MAI LIN

Decisamente di origini orientali la nostra si butta nel mondo delle luci rosse una delle prime orientali a solcare le scene insieme alla Wong.

Gira molti film accanto a Seka, John Holmes e tanti altri attori .Oggi dirige un centro estetico di massaggi Orientali .

59) SARAH YOUNG

Giovane talento emerge grazie alle sue protuberanze pettorali, praticamente ha due zinne da sballo, Inizia a lavorare presso la scuderia della vto, Sascha Alexander, verso la fine degli anni 80.Tra le sue più belle interpretazioni ricordo Dirty Woman e Sexy Killer.

60) SELEN

Romana di nascita, vero nome Luce Caponegro sposata in seguito separata,esordisce posando nuda e partecipando a degli spettacoli erotici; tutti la ricorderemo quando pubblicizzava alcune marche di slip femminili in tv ha lavorato in alcune tv private le quali hanno fatto sì che tutti la notassero. Entra nel porno intorno al 1988. I primi suoi film non sono di enorme qualità ma la ritraggono al naturale senza silicone.