Come si misura l’arretratezza culturale di un paese nei riguardi del sesso senza dover fare troppi giri, incrociando statistiche e pubblicando grafici che dicono tutto e il contrario di tutto? Semplice..

Un paese dove alle donne non è consentita la libertà sessuale, dove non  è libera di scegliersi i partners e si deve concedere solo se le viene fatto credere che nascerà una relazione duratura, dove viene chiamata troia solo perchè può avere sacrosante voglie e dove, nello stesso paese, gli stessi uomini poi si lamentano della poca emancipazione delle proprie femmine, vivendo la loro vita sessuale alle spalle della partner tra prostitute ed amanti improvvistate, ecco.. questa è la perfetta misura con cui guardare al nostro paese.

Tra i meno compresi in Italia ci sono le cosidette coppie cuckold (ne abbiamo già parlato in QUESTO ARTICOLO ) che, semplificando, altro non sono che coppie affiatatissime che non si vergognano di fare sesso con chi e dove si vuole, caratterizzate dal ruolo di Lui che gode nel vedere la propria donna posseduta da altri.

Prima di scandalizzarvi e gridare allo scandalo, sappiate che il sognare che la propria donna sia posseduta brutalmente da sconosciuti, è al terzo posto tra i sogni nascosti di ogni “italico” maschio ed è davanti (quinto posto) a quello di farlo con due donne.

Fate un pò voi quindi…

Ed è per questo che oggi vi presentiamo in esclusiva un’intervista con una coppia veramente speciale ed unica. Max & Betty, una coppia Cuckold che non si nasconde, vive la propria sessualità in forma libera ed assoluta e che, al di là delle critiche che potrebbe ricevere, a nostro parere invece, segretamente farà invidia a molti.

Ecco a voi l’intervista e mi raccomando, commentate e lasciate un vostro parere.

Max & Betty è un piacere conoscervi. Raccontateci un pò di voi, come vi siete conosciuti e come è iniziata la vostra avventura

La nostra avventura è iniziata nel lontano 1983, eravamo adolescenti e frequentavamo lo stesso istituto con qualche classe di differenza, è stata lei che ha notato me, io neanche me ne ero accorto e

poi dopo qualche mese di frequentazione ci siamo messi assieme ed eccoci qua dopo oltre 36 anni di vita di coppia..

Raccontaci la prima volta che avete organizzato una serata con un estraneo in cui eri spettatore.

La prima volta che abbiamo organizzato con un uomo in realtà erano due, eravamo poco più che ventenni e loro erano nostri coetanei. Ovviamente ci sono stati dei primi contatti preliminari per conoscerci, scambio di foto, alcune informazioni etc, poi ci siamo incontrati per Milano ed assieme abbiamo fatto un giro per la città per verificare se scattava il feeling giusto, e dopo qualche ora eravamo a casa nostra.

Abbiamo ovviamente messo un po’ di musica, preparato un caffè e poi Betty ha improvvisato uno strip creando l’atmosfera giusta per mettere i ragazzi a loro agio poiché molto imbarazzati. Devo dire che Betty è veramente brava a prendere l’iniziativa, perché molto spesso tutti questi pseudo super bull, si rivelano in realtà tutto fumo e poco arrosto. Comunque dopo una decina di minuti lei era con la bocca sui loro cazzi mentre io con la videocamera a riprendere.

La mia eccitazione nel vedere la mia donna scopare con altri. era alle stelle, sapevo che questo sarebbe stato solo l’inizio, avevo capito la natura di mia moglie e il mio ruolo da cuckold/cornuto. Comunque se la sono scopati in ogni modo e alla fine Betty ha voluto che le sborrassero in bocca. Dopo le due copiose sborrate, ancora con la bocca piena, mi si è avvicinata e mi ha baciato rilasciando nella mia bocca il caldo nettare dei due ragazzi.

Lei non sapeva che mi piacesse lo sperma e forse neanche io, ma lei aveva capito tutto, lei ha sempre capito tutto. Ovviamente poi la sera, ancora eccitati dell’avventura abbiamo scopato alla grande, cosa che ancora oggi facciamo dopo ogni avventura.

Qual’è il ruolo di un BULL (singolo aggiunto) con una coppia? Leggi questo articolo QUI

 

Come scegliete i partner? Chi decide e in base a cosa vengono selezionati ?

La prima selezione la faccio io, conoscendo ovviamente i suoi di gusti e ovviamente anche i miei. Gli uomini che scegliamo devono essere meglio di me, in fatto di fisicità e dotazione altrimenti che gusto ci sarebbe??

Io preferisco che siano di colore, rendono meglio, mai oltre la nostra di età, a meno che siano veramente in forma, mai troppo giovani e privi di esperienza, spesso si inibiscono e non gli si tira su l’uccello, educati e che sappiano anche socializzare, non siamo animali, è indispensabile creare il feeling giusto, le cose meccaniche non ci piacciono.

Raccontateci una situazione estremamente erotica in cui vi siete trovati e che ha superato le vostre aspettative.

Vedere lei protagonista di ben tre film porno, Spermaparty realizzati con Matthard, e tengo a precisare gratuitamente, solo con lo scopo di vederla posseduta da decine di uomini.

E anche una situazione in cui invece non è andata come volevate.

Le situazioni spiacevoli sono state a decine, non ovviamente pericolose o roba del genere, semplicemente ci siamo trovati davanti a persone che non erano come si descrivevano o come noi ce l’aspettavamo, soprattutto all’inizio, ecco perché ora pretendiamo sempre avere prima delle foto intere per valutare.

Qual’è la cosa più perversa e fuori di testa che avete mai fatto?

Oltre ad essere protagonisti a tre film porno? Vediamo….

Sicuramente andare in giro con lei vestita con abiti molto trasparenti senza intimo e… in qualche occasione, alla fine di qualche gangbang, fare il cum-food, cioè utilizzare lo sperma dei maschi per farcire qualcosa da mangiare, io più di lei sono goloso di sperma.

Esistono dei limiti e cosa che non arrivere mai a fare?

Diciamo che nel sesso, non esistono limiti quando si è tutti d’accordo. E’ per lo più una questione di gusti, ci sono delle cose che a qualcuno piacciono e ad altri no, semplicemente perché possono stimolare o meno l’eccitazione, a noi non ci stimolano per esempio il SM, BDSM, FETICISMO e simili, ma rispettiamo chi le pratica, l’importante che la pratica sessuale porti eccitazione a tutti.

Come hai scoperto di essere cuckold e come l’hai spiegato a Betty?

Betty in passato in più occasione mi ha fatto le corna a mia insaputa, ma paradossalmente questo ha poi fortificato il nostro rapporto di coppia, ovviamente all’inizio le ripercussioni sono state non piacevoli, ma poi il pensare, il fantasticare certe situazioni…A questo punto sono stato io a chiedere a lei di organizzare con altri uomini ma sempre con me spettatore e/o partecipe, abbiamo iniziato prima con un singolo, poi due e via via sempre più uomini fino ad organizzare delle vere e super gangbang.

Non avete paura che esponendo i vostri volti qualcuno possa riconoscervi e crearvi problemi nella vita di tutti i giorni?

Questa domanda ci viene posta spesso, e adir la verità ci fa un po’ incazzare, semplicemente perché viviamo ancora in una società bigotta e dominata da falsi pregiudizi.

Noi abbiamo deciso di vivere liberamente la nostra vita sessuale di coppia, molti fanno le nostre stesse cose, anche in modo molto più” immorale”, ma in segreto e paradossalmente più ti nascondi più rischi di essere scoperto, se invece dimostri la tua libertà, se non ti frega che gli altri sappiano di te, se ti auosputtani che cosa c’è da scoprire?

Gli sciacalli non trovano argomenti per poterti loro sputtanarti e anzi non sei di loro interesse. Quando abbiamo deciso di uscire allo scoperto, eravamo ben consapevoli di qualche complicazione, in particolare i rapporti con amici e parenti, ma la nostra libertà, la libertà dell’individuo è imprescindibile! E poi chi si deve preoccupare sono coloro che commettono reati, noi abbiamo semplicemente reso pubblico cosa ci piace fare sotto le lenzuola e comunque ci siamo sputtanati

Se una persona gode al pensiero della propria donna posseduta da altri, quali consigli potresti dargli per riuscirre a convincere la propria lei?

Non ci sono consigli da dare, non è una questione di convincimento, se hai un ottimo rapporto di coppia, se c’è piena sintonia sessuale con il proprio partener se ne parla assieme, ci si confida dei propri desideri sessuali, bisogna esserne convinti in due, poi le cose vengono man mano, non bisogna mai dare fretta.

Se volete saperne di più su Max&Betty, scrivergli o vedere la loro galleria su ILO CLICCA QUI

0

Il Lato Oscuro del Sesso è un sito nato nel 2012 riservato alle Coppie Scambiste, Esibizioniste, Cuckold e tutti coloro che conoscono le regole di questo fantastico mondo.

La registrazione è anonima e TOTALMENTE GRATUITA e non ci esistono limitazioni o sezioni a pagamento.

Puoi cancellare i tuoi dati e il tuo account in ogni momento

Cosa stai ancora aspettando per Iscriverti??