Sex Toys per tutti. Ma come sceglierlo?

Una premessa importantissima. Spogliatevi da ogni pregiudizio morale. Chi non ne ha mai usato uno non sa che si perde ed in seconda istanza vuol dire che non conosce appieno il proprio corpo. Meno del 2% di chi ha usato un sex toy ha dichiarato di non volerne piu’ usare. Vorrai dire qualcosa? ^^

In questo articolo si parlerà di Sex Toys ma anche qui il pregiudizio comune vuole che questi siano associati solo al mondo femminile o al massimo all’interno di una coppia. Anche qui , signori miei, se la pensate cosi’ sbagliate di grosso.

Viviamo oggi in un mondo pieno di pregiudizi che non fanno altro che sopprimere la nostra sessualità. Per un uomo, una donna che usa un vibratore, è una persona che non trova di meglio (ed io posso dirvi che la maggior parte delle volte sono stati meglio i miei giocattoli dei tanti supponenti maschi che si sono proposti, ma suppongo che un uomo possa aver detto lo stesso di noi^^). Ma un uomo che usa un sex toys per se stesso allora? e non parlo solo di masturbatori ma anche dei plug P-Spot che stanno avendo un successo immenso in tutto il mondo.

Tanti, anzi tantissimi, di diversi tipi, materiali, dimensioni, forme e prezzi, ma in particolare fantasiosi sono i nuovi giocattoli erotici di cui sia i single che le coppie non possono più fare a meno. Vi state chiedendo a cosa serva un sex toy se magari siete già appagati?

Forse pensate di essere completamente appagati, ma un sex toy vi può aiutare, se siete single, a scoprire nuovi punti erogeni del vostro corpo, mentre se siete in coppia vi può aiutare a passare una serata o un week end ad alto tasso erotico per vivacizzare il rapporto. E posso farmi un esempio pratico applicabile alla sessualità adolescenziale. Il primo bacio.. cosa potrebbe esserci di piu’ bello, la prima toccatina.. poi la prima fellatio ..cosa potrebbe esserci di piu’ bello… il primo rapporto sessuale completo…. si ok la prima volta difficilmente viene bene ma.. che bella scoperta… poi i primi giochi, il rapporto anale (se ben fatto) e cosi’ via .. sempre di piu’… poi ci si ferma convinti di aver raggiunto il massimo raggiungibile ESATTAMENTE come avevamo pensato sin dal primo bacio e per molte di noi si pensa che il massimo della trasgressione sia stato quel mezzo rapporto anale..

La vera domanda da farci è perchè ci siamo fermati? perchè vergorgarsi di farlo ancora piu’ strano in particolare adesso che ci conosciamo meglio, che probabilmente abbiamo un partner affiatato e che abbiamo delle fantasie erotiche che non si sarebbe mai potuto immaginare prima? Semplice.. rispetto a quando si era adolescenti da adulti ci si sente piu’ responsabilizzati, si ha piu’ paura di essere giudicati ed in particolare di autogiudicarsi perdendo quell’istinto all’iniziativa che ci rendeva unici e felici per rinchiuderci in pregiudizi “prefabbricati” per, forse, la semplice paura di scoprire che lo si poteva fare anche prima e si è perso tanto tempo?

La varietà e la molteplicità di accessori sul mercato, soprattutto se si è alle prese con il primo acquisto di questo genere, puo’ comprensibilmente far sorgere dubbi su come orientarsi nella scelta.

Dove acquistare i sex toys

Partiamo davvero dall’inizio. Chi non ha mai comprato un sex toy non sa neanche bene dove potrebbe comprarne uno. Tutti sappiamo che esistono i sexy shop, che sono dei negozi appositi per la vendita di questo tipo di prodotti. Ma in realtà i classici sexy shop non sono

l’unico posto dove andare a caccia del sex toy che soddisfa le vostre esigenze e per di piu’ si vive con il terrore di essere visti entrare in quel negozio o dover chiede consiglio ad un uomo che non si conosce su quale sex toys prendere mentre lui ti scruta bavoso.

Per il primo acquisto consiglio ovviamente Internet dove è possibile scegliere il prodotto, conoscere le qualità e leggere la descrizione senza essere osservati, dove ti arriva a casa con un pacco anonimo ,potresti persino fartelo spedire a casa di un’altra persona fidata (o non impicciona o persino richiedere che il pacco sia lasciato in fermo deposito vicino casa in cui si puo’ andare a ritirarlo di persona, tanto, ripeto, il pacco è anonimo e non è sospetto.

L’obiettivo

Naturalmente, una volta stabilito il posto dove fare il proprio acquisto (io personalmente vi consiglio questo qui ), occorre decidere qual è il proprio obiettivo. Per quale motivo desiderate acquistare un sex toy? Con chi e in quale situazione lo volete usare? Quale zona del vostro corpo volete stimolare?

Per non incorrere nella scelta sbagliata queste sono le domande che bisogna necessariamente porsi. In pratica bisogna fare come un piccolo viaggio all’interno dei propri desideri intimi. Come abbiamo anticipato, sono essenzialmente tre gli interrogativi la cui risposta vi potrà guidare alla scelta giusta. Uno stimolatore clitoreideo è diverso da un fallo che è diverso da uno in vetro per sensazioni che è diverso da un gspot che è diverso da un rabbit che è diverso dalle palline da geisha che sono diverse da…. etc etc (all’infinito). Quello che puo’ piacere ad una vostra amica non è detto che possa piacere a voi. Per un uomo è mediamente piu’ facile perchè ha una fantasia/perversione erotica piu’ consolidata ma a differenza della donna è assolutamente canonico e meno restio a provare cose particolari. Ma ne parleremo piu’ avanti.

Per prima cosa stabilite a cosa vi serve un sex toy, qual è la sua destinazione d’uso. Per poter determinare lo stile e le dimensioni del sex toy e poter usufruire dei suoi servizi, stabilite se volete usarlo in solitudine o in coppia e soprattutto su quale parte del corpo volete metterlo alla prova.

Un sex toy sicuro

Poi, non dovete trascurare anche un altro aspetto importante, ovvero quello dei materiali da cui un sex toy è composto. Se infatti un sex toy deve essere in grado di far volare la fantasia e stmolare al punto giusto, deve però anche essere sicuro per la salute.

I materiali migliori sono il silicone, visto che è un materiale che con il calore tende ad ammorbidirsi e ad adattarsi al corpo,  il vetro borosilicato, il pyrex, e poi il vetro (che contrariamente a quanto si pensa non è freddo, anzi trattiene anche bene il calore per una sensazione molto particolare), il legno (specialmente l’ebano) e la ceramica, che si puliscono e si sterilizzano facilmente e non contengono sostanze tossiche.

Sono invece sconsigliati tutti quei sex toys realizzati con ftalati, delle sostanze dannose per l’organismo, visto che potrebbero essere facilmente assorbite dalle mucose. Considerato anche questo aspetto, siete pronti per la caccia al vostro sex toy.

I sex toys da usare da sole.

Ed ora eccoci ad esaminare un po’ quelli che sono i vari tipi di sex toys in circolazione. Ne volete uno ironico e divertente oppure cercate un sex toy di design? O magari siete alla ricerca di qualcosa di realistico? Tranquille, qualsiasi cosa vogliate esiste, perché ce n’è davvero per tutti i gusti. Partiamo dai classici vibratori, che si distinguono per la loro capacità di stimolazione.

Essi possono avere una o più intensità di vibrazione, una vibrazione fissa e/o diversi percorsi di vibrazione che uniscono impulsi di diversa intensità. E ce ne sono perfino alcuni possono essere programmati e andare addirittura ritmo di musica, semplicemente collegandoli al proprio iPod. I vibratori non sono sempre e soltanto..”vibratori” ma ne esistono diverse variati… con stimolatore clitoreideo (I rabbit), con stimolatore anale, ad impusi, ad anelli e cosi’ via.

Tra i vibratori  va sicuramente menzionato il rabbit, che è un vero must per molte donne. Questo è  l’ideale da usare in solitaria ed è composto da due parti, una che stimola la vagina e l’altra che, posizionata sul clitoride, regala fantastiche vibrazioni. Si chiama Rabbit perchè ha la forma di un simpatico coniglietto e vi segue anche nella vasca da bagno o sotto la doccia o come compagno di letto per rilassarsi un po’ prima di andare a dormire.

Poi ci sono altri modelli, alcuni curiosi (ma assolutamente funzionali) per dare quel tocco di fantasia in piu’. Il Double ticker ad esempio è uno stimolatore eccezionale.

I sex toys per gli uomini

Anche per i maschietti che si vogliono divertire da soli o in compagnia la scelta è molto ampia. Si va dai massaggiatori prostatici agli anelli vibranti per il pene ed a diversi giochi da fare in situazioni estremamente piccanti.

Un uomo che usa uno stimolatore prostatico o un butt plug non vuol dire che è Gay. Lo sappiamo bene che mentre vi viene fatto un “blow job” godete come dei pazzi se con un dito giochiamo li. Ed allora perchè avere paura di provarli anche in coppia? E’ solo un discorso di limite culturale che per fortuna con il tempo lo state superando ^^. Da donna posso dire che mi è capitato di utilizzare in coppia anche questi stimolatori prostatici e devo dire che funzionano decisamente bene anche su di noi, come d’altronde ho provato il contrario ed è stato apprezzato.

I sex toys da usare in coppia

E per divertirsi in coppia? Anche in questo caso quello che serve è solo la fantasia. I normali vibratori possono essere usati anche durante il rapporto sia per allungare i tempi di lui che per far a lei raggiungere l’orgasmo o ci sono i Massage Wand che sono degli stimolatori clitoreidei che possono essere usati anche durante la penetrazione. Il discorso è che nella coppia ci dev’essere feeling ed il coraggio di provare anche cose nuove. Non parlo solo di manette, bende, pinzettine, piccoli frustini ed anelli per il pene con stimolatore clitoreideo (c’e’ persino quello con il contaspinte). Molte coppie hanno scoperto lo strap-on che permette di giocare momentaneamente ad invertire i ruoli , fatto spesso per irretire il proprio uomo in modo da avere una reazione piu’ “possente” immediatamente dopo.

Non vi dimenticate le creme!!! sono un must!

Il Prezzo

Da non tralasciare un dettaglio che poniamo per ultimo ma non è assolutamente secondario. Stiamo parlando del prezzo, visto che un sex toy deve adattarsi non solo ai vostri gusti ma anche al vostro portafoglio. In commercio ci sono sex toys per tutte le tasche, i prezzi partono da pochi euro, come ad esempio per l’anello vibrante, per arrivare a qualche migliaio nel caso di dildo e vibratori in oro o argento.

Fidatevi soltanto di prodotti Europei con marchio CE e di negozi che abbiamo buone referenze.

Articoli Casuali

One thought on “Sex Toys per tutti. Ma come sceglierlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

WordPress spam blocked by CleanTalk.