Glory Hole. La stanza del piacere senza vista

Per alcuni il sesso è solo quello che si fa in camera da letto con chi già ha deciso di condividere la propria vita con voi, per altri magari è un’attività che può essere fatta più frequentemente e senza stare a farsi giustamente troppi problemi. Per altri è un’arte e per pochi è un gioco sempre in continua evoluzione che deve dare emozioni forti e diverse.

Abbiamo parlato qualche giorno fa di come funzionano i club privè per scambisti mentre oggi approfondiremo una delle tantissime variazioni sul tema e di come ci siano stanze del piacere che possono essere frequentate solo da persone con una spiccata sensualità e voglia di giocare.

La stanza del Glory Hole

I glory hole detti letteralmente “i Fori della Gloria” furono inventati in locali inglesi gay negli anni 60 ma hanno avuto un grandissimo successo anche nei locali etero diventanto una pratica estremamente diffusa.

Caddero un pò in disuso a fine anni 90 per via dell’Aids ma piano piano hanno ripreso ad essere piuttosto diffusi in quasi tutti i locali del sesso di tutta Italia

Come funzionano

Una donna (o più di una) prima sfila davanti ai potenziali partecipanti e dopo di che entra in una stanza che viene chiusa e in cui nessuno può più accedere. Sulle pareti, su due o tre lati, sono presenti dei fori (da cui il termine Holes) in cui gli uomini presenti possono infilarci il proprio membro.

La ragazza in questione deciderà con chi giocare e come senza che la persona “utilizzata” potrà fare nulla perchè impossibilitato, non potendo di certo infilarci altro in quel foro.

I buchi sono inoltre messi in forma asimmetrica, in modo da evitare che chi guardi da quel buco possa anche partecipare. La regola è semplice. Chi è in quella stanza fa quello che vuole e con chi e il partecipante può solo scegliere se “spiare” o partecipare al gioco.

Cosa piace del Glory Hole?

Ci sono molte donne a cui piace la situazione e viene ritenuta estremamente intrigante. Ci sono coppie, spesso Cuckold (Leggi qui l’articolo sui “Cornuti”) che amano farlo, uomini che trovano estremamente intrigante l’idea di spiare, vedere, e sentirsi fare qualcosa senza vedere, ma inoltre è una situazione molto piacevole per le donne che possono gestire una situazione completamente a loro piacimento avendo il totale potere e controllo su ciò che viene fatto li dentro.

NON DIMENTICARE DI ISCRIVERTI AL NOSTRO SOCIAL GRATUITO !!!

 

Articoli Casuali

2 thoughts on “Glory Hole. La stanza del piacere senza vista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

WordPress spam blocked by CleanTalk.