Culo, Culo delle mie brame…perchè alle mie spalle si crea uno sciame (di uomini?)

da | Gen 7, 2024 | Di tutto un pò | 0 commenti

Il mondo si è sempre diviso tra religiosi ed atei, guelfi e ghibellini, progressisti e conservatori, ma niente è più divisivo di cosa sia più bello in una donna tra delle belle tette e un bel culo.

Una credenza antica sostiene che gli uomini sono attratti dalle donne che hanno la vita stretta e i fianchi larghi, perché evocano fertilità e giovinezza nella loro mente.

Ebbene, questa credenza è stata demolita grazie a uno studio che avrebbe scoperto perché il culo è diventata ossessione di alcuni uomini…. vabbè, diciamo pure tutti.

Il motivo sta nella curva naturale, la quale si crea naturalmente. Più di 300 uomini sono stati valutati per capire l’esatta curvatura del culo, la quale farebbe scattare negli uomini eccitazione e desiderio.

I profili del culo femminile variavano da una gradazione dai 26 ai 61.

Praticamente, la curvatura perfetta è di circa 45,5 gradi, ma non è solo il sedere a farla da padrone. Gli esperti hanno scoperto che è grazie alla struttura della colonna vertebrale è il punto cardine della seduzione, e della formazione delle curve.

Non sono quindi le chiappe e la loro struttura fatta di muscoli e grasso a donare ai vari sederi la loro caratteristica forma.

Ecco spiegato perché star come Jennifer Lopez e Kim Kardashian sono elogiate per avere un culo da favola.

Questa ricerca comunque non ha fatto che confermare una tesi sostenuta da autorevoli antropologi: la curvatura preferita dai maschi è l’ideale per ridistribuire la massa sui fianchi in caso di gravidanza della donna.

Eppure agli uomini piace il culo, il quale è stato classificato in tre categorie importanti La prima è quella del culo sporgente, ossia quello aggettante all’indietro.

E’ il culetto più diffuso e simpatico, quello dei veri intenditori che se lo spupazzerebbero per ore. Seconda categoria, il culo largo, perché praticamente lo formano i fianchi larghi: tipico esempio, l’insegnante sexy che scrive alla lavagna

Considerazioni personali

Al di là del fatto estetico, mio personalissimo parere, ciò che differenzia le preferenze tra seno e sedere sta nel modo in cui si vive il rapporto con l’altro sesso, la propria sessualità e la propria interiore filosofia di immaginare un rapporto.

Le tette una donna le ha abbondati solo grazie ad una fortunosa propensione genetica o a un bravissimo chirurgo plastico. Un bel culo, se non ci lavori, è difficile che rimanga tale superati i 30 anni.

Gli uomini che amano i bei sederi sono solitamente quelli che hanno una vita sessuale più soddisfacente e che vedono nell’impegno che la donna ci mette a mantenere in posizione quei glutei, un’indicazioni sull’impegno che sa metterci anche … diciamo “altre cose”.

Il sesso anale è vero che non piace a tutti, ma è una forma di dominazione sessuale, una concessione che la donna ti fa perchè sei stato bravo e l’hai portata a desiderarlo. Un bel culo in mostra è di per se un premio in palio.

E voi cosa preferite? Belle tette o bel sedere? No.. entrambe le cose non potete sceglierle ^^

0 commenti

Invia un commento